Come scegliere un Argomento di Nicchia per il tuo Blog di Successo

Impara come individuare e scegliere un argomento di nicchia per creare un blog efficace e raggiungere il successo.

Come si fa a scegliere un argomento di nicchia per un blog? Ma soprattutto come individuare l’argomento efficace da trattare per scrivere un blog di successo?

Sono queste le domande alle quali ogni aspirante blogger, o chiunque desideri aprire un blog, dovrebbe rispondere!

In questo articolo voglio spiegarti come scegliere la nicchia giusta per il tuo blog ed ottenere il successo che meriti. Sei pronto?

Scegliere cosa scrivere sul proprio blog, può sembrare semplice anche se non è affatto così. Avviare un blog e portarlo al successo è invece un processo difficile. Per questa ragione neofiti o aspiranti blogger rinunciano dopo pochi mesi alla sola idea.

Per prima cosa non bisogna scoraggiarsi perché aprire un blog significa avere pazienza e qualcosa da dire o proporre, ma con una strategia efficace.

Il primo step da fare è quindi individuare il target di persone alle quali indirizzare ciò che hai da dire, l’argomento che hai deciso di trattare.

Ma come fare a scegliere un buon argomento da trattare?

Devi trovare la tua Nicchia di mercato

Per creare un blog di successo devi individuare una nicchia: un argomento principale, informazione o servizio, dove andranno a ruotare tutti i tuoi contenuti.

Scegliere la nicchia per il tuo blog viene addirittura prima dello scegliere un dominio web ed uno spazio hosting: rappresenta le fondamenta del tuo sito web.

Ecco di seguito i passaggi fondamentali per scegliere un argomento di nicchia per il tuo blog:

  1. Scegli un argomento dal quale partire, dove hai esperienza e ti senti preparato
  2. Scrivi una lista di possibili sotto-nicchie: argomenti correlati sui quali creare i tuoi contenuti
  3. Assicurati di scegliere una sotto-nicchia dove c’è richiesta da parte degli utenti e che non c’è troppa concorrenza.

Puoi ulteriormente scegliere di ottimizzare e “scremare” la nicchia del tuo blog e fare delle scelte mirate e personalizzate andando a:

  • Scegliere di usare un tuo punto di vista personale sul tuo modo di esporre
  • Puoi decidere di rivolgere la tua attenzione ad un pubblico di lettori (target) piuttosto che un altro
  • Puoi dedicarti a risolvere un solo tipo di problema o esigenza degli utenti
  • Puoi decidere di raccontare di un argomento attraverso le esperienze della tua vita (storytelling).

Come vedi ci sono molte possibilità di scelta. Puoi decidere di aprire un blog di moda e trattare scarpe, cosi come creare un blog di cucina e dedicare approfondimenti alla cura dei primi piatti.

Sono tanti i blogger famosi che sono partiti scegliendo un argomento di nicchia mirato e specifico per ottenere successo!

Se lo desideri puoi leggere l’articolo nel quale puoi leggere i miei 10 consigli su come trovare argomenti per un blog.

C’è molto materiale nel quale individuare la nicchia giusta per il tuo blog, devi solo saper scegliere e conoscere cosa vai ad esprimere ed offrire. Se sei a corto di idee e vuoi degli spunti validi puoi leggere il mio articolo circa i 50 argomenti da trattare per creare un blog.

L’argomento che sceglierai ti deve garantire una “crescita”

L’argomento individuato di deve permettere di:

  • pubblicare tanti articoli sempre nuovi e di qualità
  • promuovere qualcosa o semplicemente informare i lettori
  • essere sempre attuale
  • perché no… trovare affiliazioni e guadagnare tramite l’online

Le regole da seguire per scegliere un argomento di nicchia efficace e di successo

Adesso è il momento di analizzare le regole da seguire per scegliere la nicchia di scuccesso dalla quale dipenderanno le sorti del tuo blog.

1. Occorre scegliere un Argomento di Nicchia che ti appassiona

Impara a focalizzare la tua attenzione su cosa ti piace fare, cosa ti appassiona di più e su quale argomento credi di poter poter trattare in scioltezza.

Molto probabilmente saranno proprio i tuoi interessi personali la base di partenza dai quali partire per individuare l’argomento da scegliere e dal quale partire.

Probabile che proprio dalle tue passioni sarai in grado di creare contenuti di qualità senza eccessivi problemi, perché la conoscenza e la competenza circa le tue passioni renderanno tutto più semplice.

Se davvero riuscirai ad esprimere la tua passione nel modo giusto, avrai già fatto metà della strada verso l’obiettivo principale: creare un blog di successo!

2. Personalizzare con le tue opinioni ed esperienze aiuta ad aggiungere valore

Ti sei mai chiesto perché le persone dovrebbero scegliere di leggere e seguire il tuo blog rispetto ad altri blogger che trattano il tuo stesso argomento?

Se non ci hai mai pensato, te lo spiego io. Quello che fa la differenza tra quello che esprimi tu rispetto ad altri blogger del settore, sono due cose: il tuo punto di vista e la tua esperienza.

Una volta individuato l’argomento giusto sarà il caso di decidere in che modo andarlo a trattare. Il miglior modo per trattare un argomento di nicchia e portare il tuo blog al successo, è quello di essere originali.

Essere originali significa “diversificare”, differenziarsi da coloro che andranno a trattare il tuo stesso argomento.

Si può essere originali ricordando di “non copiare” i contenuti altrui, andando a creare contenuti di qualità aggiungendo considerazioni proprie, consigli basati su esperienze personali.

3. La tua Nicchia deve essere un progetto a lungo termine (“evergreen”)

Hai mai sentito parlare di “evergreen”? Significa “sempre verde”, ovvero qualcosa che non muore o si esaurisce a breve termine.

Se vuoi creare un blog con buone possibilità di ottenere successo e guadagnare, dovrai fare attenzione a scegliere un argomento di nicchia evergreen.

Mi spiego. Se decidi di aprire un blog sulla festa di Halloween è ovvio che il picco di interesse, da parte degli utenti, sarà nel periodo subito precedente e fino al giorno di Halloween. Dopo questo periodo l’interesse delle persone non sarà più lo stesso e nessuno avrà più bisogno di cercare informazioni o prodotti su questa festa.

Questo è il caso di un tema che di certo non è evergreen e sul quale non sarebbe intelligente decidere di investire il nostro lavoro per monetizzare il blog.

Esempio di nicchia evergreen? Una nicchia di valore assoluto e sempre verde potrebbe essere quella dei prodotti elettronici, tipo i telefoni cellulari. Questo è un argomento interessante da trattare che difficilmente andrà ad esaurirsi e sul quale ci sarà un interesse costante nel tempo.

4. La nicchia da scegliere deve comprendere un buon numero di prodotti o servizi da offrire

Ovvio che pensare di ottenere visitatori interessati all’argomento che trattiamo e che visitano in gran numero il nostro blog è qualcosa di mpagabile!

Ma è inutile girarci intorno, creare un blog significa: investire tempo, risorse ed è anche giusto volerne ricavare un guadagno.

In fondo chi di noi deciderebbe di aprire un blog solo per la soddisfazione di essere seguiti e basta? O meglio nessuno, dopo aver raggiunto un seguito di persone interessate, non farebbe un pensierino sincero di voer iniziare a guadagnare con un il blog. Giusto?

Come si può guadagnare con il tuo blog?

Esistono diverse modi per avviare un buon giro di entrate. Puoi monetizzare il blog e guadagnare con:

  • Infoprodotti: ovvero prodotti destinati alla vendita online, solitamente in formato digitale. Per esempio ebook, video training, elearning, email seminar, dvd, teleconferenze.
  • Servizi: puoi scegliere di usare il tuo blog per vendere servizi collegati alla tua nicchia. Per esempio un blog su WordPress che crea siti web/blog su richiesta dei suoi utenti. Se vuoi maggiori informazioni contattami gratuitamente.
  • Affiliazioni: puoi diventare un rivenditore di prodotti di terzi e ricevere un compenso su ogni vendita effettuata attraverso il tuo blog.
  • Software: puoi sviluppare e vendere le tue applicazioni o software, oppure vendere quelle di terzi.
  • Corsi e seminari: sei un esperto in qualcosa? Metti questa conoscenza a frutto organizzando dei seminari dove insegni come fare qualcosa.
  • CPA: ovvero ‘cost per action’, cioè la possibilità di guadagnare attraverso il web marketing.

Per questo articolo è davvero tutto! Spero di esserti stato utile e di averti aiutato nel tuo percorso di blogger. Se vuoi commentare ed aggiungere valore a questo articolo ti aspetto! Se vuoi ringraziarmi per il tempo speso non dimenticare di condividere!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Condividi adesso!